SPAO Antico Borgo San Pietro Aqua&Ortus

Country House | SPA

Strada provinciale 50 km 10,300 Allerona (Terni)

Email info@spao.it

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google Bookmarks Share on Tumblr Share via e-mail Print

I tetti, le case, il campanile a vela della chiesa romanica, la forza e insieme la bellezza e la grazia caratterizzano il borgo medioevale,nato come luogo di culto e fortezza della fede per quasi settecento anni e poi trasformatosi in paese, salvato da un destino tragico di degrado e distruzione per rinascere a nuova vita con una felice intuizione di Stefano Magini che ha intravisto tra quelle rovine la possibilità di far nascere un grande progetto di recupero dell’antico borgo medioevale per renderlo una grande struttura ricettiva capace di attrarre importanti flussi turistici verso un territorio di grande valenza ambientale e naturalistica.

Il complesso è situato a mezza costa sulle pendici alto collinari del Parco della Selva di Meana. Il suo profilo è distinguibile man mano che ci si avvicina percorrendo la strada che, valicato il parco di Villalba tra querce ed alberi secolari, congiunge Fabro ad Allerona. Esso svela tuttavia la sua bellezza ed il suo fascino quando dalla strada statale si percorre il viottolo carrabile, costeggiato di alti cipressi, fino ad arrivare al cancello dove improvvisamente ci si sente proiettati nella dimensione di un’altra epoca. Le pietre, le colonne, gli archi, i tetti, il campanile, il ruscello ci conducono in un’atmosfera di sogno e di spettacolo consentendoci di lasciarci alle spalle le brutture della modernità caotica e sregolata in cui viviamo. Nel borgo sono state ricavate 25 unità abitative di diversa ampiezza in grado di soddisfare le molteplici esigenze di una clientela cui si offre la possibilità di riabitare “antiche stanze” avendo a disposizione tutti i comfort più moderni (internet wi-fi, antenna satellitare, tv flat screen). Gli ospiti possono così vivere un’esperienza di tranquillità assoluta in un’oasi di benessere. La struttura è dotata di ristorante e sala convegni situati all’interno della chiesa medioevale recuperata nei volumi interni per lo svolgimento di nuove funzioni. Sono disponibili inoltre la piscina esterna dotata di una postazione dove fuoriesce acqua da bocchette in pietra per idromassaggio naturale, il centro benessere interno con una piccola piscina di acqua di mare per talassoterapia, la palestra attrezzata ed il wine bar con giardino esterno. L’ampia piazza interna del borgo è lo spazio ideale per organizzare mostre, concerti, vernissages, cocktail ed esposizioni. Gli spazi esterni, progettati da un architetto paesaggista, sono “arredati” con piante, fiori e alberi da frutto tipici delle nostre campagne umbre e essenze “dimenticate” con un attento studio di archeologia floreale. Sono stati studiati percorsi naturalistici con aree di sosta dotate di sedute di legno per relax, conversazione e svago a diretto contatto con la natura.

#1 video natura appartamenti

The rooftops, the houses, the Romanesque church sailing bell tower, the strength and the beauty and grace characterize the medieval village, born as a place of worship and fortress of faith for almost seven hundred years and then transformed into a village saved by a A tragic destiny of degradation and destruction to revive a new life with a happy intuition by Stefano Magini who saw among those ruins the possibility of creating a great project of retrieval of the ancient medieval village to make it a great receptive structure able to attract important flows Tourists to an area of ​​great environmental and natural value. The complex is situated half way up the hilltop slopes of Meana Village. Its profile is distinguishable as you approach it along the road that, crossed the Villalba park between oaks and secular trees, connects Fabro to Allerona. However, it reveals its beauty and charm when from the state road you walk along the highway, lined with tall cypresses, until you arrive at the gate where you suddenly feel projected in the dimension of another era. Stones, columns, arches, rooftops, bell tower, stream lead us into a dream and entertainment atmosphere allowing us to leave behind the shadows of the chaotic and unstable modernity we live in. In the hamlet there are 25 residential units of varying magnitude that can satisfy the many needs of a clientele offering the possibility to rent "ancient rooms" having all the modern comforts (internet wi-fi, satellite antenna, tv Flat screen). Guests can thus experience an absolute peace of mind in an oasis of well-being. The structure is equipped with a restaurant and conference room located inside the medieval church recovered in the internal volumes to carry out new functions. There is also an outdoor swimming pool with a hot tub where natural stone hydromassage jets come out, an indoor spa with a small seawater pool for thalassotherapy, an equipped gym and a wine bar with an outdoor garden. The large inner square of the village is the ideal place to organize exhibitions, concerts, vernissages, cocktails and exhibitions. The outdoor spaces, designed by a landscaped architect, are "furnished" with plants, flowers and fruit trees typical of our Umbrian campaigns and "forgotten" essences with a careful floral archeology study. Nature paths have been studied with parked areas with wooden seating for relaxation, conversation and leisure in direct contact with nature.

#1 #1 #1 #1 #location #food #rooms #experience #wedding #dintorni #1 #FIND_US